Botanix – la rivista sulle piante

Botanix edizione italiana

Piante carnivore – semina e consigli

foto

Pinguicula balcanica

I semi delle piante carnivore mantengono la loro capacità di germinare solo per poco tempo. Già dopo un anno è, per molte specie, scadente. Per questo bisogna seminare i semi ancora freschi, appena li riceverete.

Per la semina preparate due recipienti: uno grande almeno di 10×15×10 cm e l’altro più grande di almeno 10 cm per ogni lato. Quello più grande deve essere senza fori di drenaggio con la possibilità di coprirlo con un pezzo di vetro o un coperchio di plastica trasparente. Quello più piccolo deve avere sul fondo almeno 3–5 fori con il diametro di almeno 1 cm per l’afflusso/deflusso dell’acqua. Riempite il recipiente più grande con acqua fino a metà, in pratica ne farete un “acquario”. Nel recipiente più piccolo mettete della torba, ma potete usare anche sabbia pulita. Sulla superficie del substrato già bagnato in precedenza spargete simmetricamente i semi. Poi mettete il tutto nel recipiente più grande così che l’acqua arrivi almeno fino a metà del recipiente più piccolo. Poi non resta che aspettare – nel corso di 1 mese sulla superficie cominciano a crescere i piccoli germogli che poi trapianterete( dopo 3–6 mesi ) secondo la loro grandezza, uno per uno, nei contenitori.

Preparazione del substrato prima della semina

Prima della semina è necessario sterilizzare il substrato. Se utilizzate la sabbia, potete semplicemente metterla in acqua bollente per 10 minuti, se invece utilizzate la torba, innaffiatela con dell’acqua bollente e poi lasciatela raffreddare. Così facendo ottenete un substrato sufficientemente sterilizzato, senza muffe e funghi che potrebbero rovinare le vostre giovani piantine, e senza erbacce che invece potrebbero soffocarle.

««« Testo precedente Coltivate il quadrifoglio per aver fortuna – Quadrifoglio d’acqua (Marsilea quadrifolia) Testo successivo Come falciare il prato correttamente? »»»

Giovedì 4.6.2009 14:02 | stampa | Carnivore, Istruzioni per la coltivazione

KPR si presenta

Loggo della KPR - Club dei Giardinieri Slovacchia
KPR - Club dei Giardinieri è un’associazione volontaria dei giardinieri di tutto il mondo. Leggere...
Condividi le tue esperienze come coltivare le piante. Scrivi un articolo su questo web!